Friday, November 26, 2021 (11 am - 1 pm CET)

PHYGITAL MEETING
“Il ruolo della Ricerca e dell’Innovazione per un sistema agroalimentare più resiliente e sostenibile”
 

The European House - Ambrosetti Via Albani, 21 - 20149 MILANO
Maurizio Aiello
Marco Gerevini
Maria Lodovica Gullino
Pietro Urbano Mimmo
Corrado Panzeri
Associate Partner, The European House - Ambrosetti
Raffaello Prugger
Roberto Setola
Lorenzo Zurino

Garantire una fornitura alimentare costante ai cittadini europei non è scontato. La crisi pandemica Covid-19 ha mostrato la fragilità delle catene di fornitura durante il lockdown pandemico sia per le imprese - che si sono trovate in una situazione di scarsità degli input produttivi - sia per i cittadini - che hanno visto svuotarsi gli scaffali dei supermercati. Già oggi, molti sistemi agroalimentari sono soggetti a stress climatici dovuti anche a fenomeni atmosferici - che oltretutto si stanno intensificando a causa dell’aumento delle temperature. Inoltre, nell’attuale mondo fluido, tensioni geopolitiche e crisi finanziarie creano problemi di approvvigionamento delle materie prime che mettono in grande difficoltà imprese di trasformazione alimentare e l’export di prodotti alimentari. Il sistema produttivo è inoltre sempre più esposto a possibili crash dovuti a sistemi informatici e ad atti terroristici. Tutti questi elementi implicano e richiedono un ripensamento dei modelli e delle tecnologie di creazione e gestione delle risorse agroalimentari, cui deve corrispondere un attento lavoro di ricerca e innovazione, svolto sia dagli attori pubblici sia dai privati, per preparare i sistemi agroalimentari ad affrontare le sfide dei prossimi decenni.
In futuro, lo sviluppo di nuovi modelli nella filiera agroalimentare potrà permettere la creazione di ecosistemi di fornitura e di filiere sostenibili più resilienti agli eventi improvvisi e inattesi. Per raggiungere questo obiettivo sarà fondamentale creare nuove sinergie tra mondo dell’industria, della ricerca, delle tecnologie e dei decisori delle politiche urbane.
Il Digital Meeting “Il ruolo della ricerca e dell’innovazione per un sistema agroalimentare più resiliente e sostenibile” avrà l’obiettivo di stimolare un dibattito con gli stakeholder più qualificati per l’implementazione di nuove strategie fisiche e digitali per la gestione e la creazione di un ecosistema agroalimentare capace di resistere a distorsioni improvvise e a stress futuri e sostenere così una fornitura alimentare sicura e continuativa.

Ne discuteremo in una tavola rotonda con: Maurizio Aiello (CEO, React4Life), Marco Gerevini (Senior Project Manager, Tecnoalimenti), Maria Lodovica Gullino (Professoressa Ordinaria, Università degli Studi di Torino), Pietro Urbano Mimmo (VP Innovation & Marketing, Sirti), Corrado Panzeri (Associate Partner & Head of InnoTech Hub, The European House - Ambrosetti), Raffaello Prugger (Direttore Generale, Tecnoalimenti), Roberto Setola (Professore Ordinario, Università Campus Bio-Medico) e Lorenzo Zurino (CEO, The One Company).

Attenzione!
The meeting has already occurred